di Amy Foxwell, Direttore Marketing, ReadSpeaker

L'effetto di taglio del cordolo

L'effetto cordolo è il fenomeno delle caratteristiche a misura di disabilità utilizzate e apprezzate da un gruppo più ampio rispetto alle persone per cui sono state progettate. Il termine deriva dal fatto che i cordoli che sono stati resi accessibili alle sedie a rotelle sono anche più convenienti per i genitori che spingono i passeggini, i viaggiatori che trasportano bagagli e persino i corridori. Uno studio sul comportamento dei pedoni in un centro commerciale di Sarasota, in Florida, ha rivelato che nove su 10 "pedoni liberi" fanno di tutto per usare un cordolo. 

Questo vale anche per l'istruzione. Quando si tratta di contenuti accessibili, ora sappiamo che ciò che è benefico per le persone con disabilità, è vantaggioso per tutti gli studenti. Alcuni studenti preferiscono le immagini, mentre altri preferiscono l'audio o un approccio pratico e molti preferiscono un mix di diversi metodi, indipendentemente dalle disabilità. Pertanto, la creazione di contenuti che possono essere consumati da una popolazione diversificata con esigenze diverse ha senso.

Il design accessibile è solo un buon design

Gli educatori possono adottare l'effetto del taglio del marciapiede affrontando l'accessibilità e il coinvolgimento, migliorando così i risultati di apprendimento per tutti gli studenti allo stesso tempo. Ciò significa attrarre e trattenere popolazioni studentesche diverse e aiutare quegli studenti ad avere successo e completare corsi e formazione. Un ambiente accessibile va a vantaggio di tutti.

Design universale per l'apprendimento

Design universale per l'apprendimento (UDL) è un framework utilizzato per creare un ambiente di apprendimento flessibile e inclusivo per tutti i tipi di studenti. Utilizzando più metodi di presentazione, gli studenti comprendono e conservano meglio le informazioni. Invece di utilizzare le tecnologie per aiutare solo pochi studenti, la progettazione tenendo conto dei principi UDL offre tutti i vantaggi dell'EdTech a tutti gli studenti, consentendo loro di apprendere nel modo che meglio si adatta alle loro esigenze. Fornire agli studenti l'opportunità di consumare i contenuti in più modi si traduce in un maggiore coinvolgimento degli studenti, un apprendimento più efficiente e una maggiore fiducia nelle proprie capacità. Vedi di più su Affrontare l'accessibilità nella progettazione del corso.

In che modo possono aiutare gli strumenti di sintesi vocale?

La sintesi vocale è uno di questi strumenti che può essere utilizzato a livello personale o facilmente integrato nei sistemi di gestione dell'apprendimento per supportare l'iniziativa per creare l'ambiente educativo inclusivo per tutti

Apri il partner di edX LeggiSpeaker consente alle organizzazioni di integrare facilmente la sintesi vocale nell'LMS in modo che tutti i contenuti possano essere attivati ​​dinamicamente per la sintesi vocale, indipendentemente dal dispositivo. E l'accompagnamento ReadSpeaker Suite di strumenti di apprendimento fornisce un ulteriore supporto per tutti gli studenti. Scopri di più sulla sintesi vocale sostiene un programma educativo coinvolgente e inclusivo.

Interessato a vedere di più? Unisciti al nostro webinar questo giovedì 21 luglio alle 10:XNUMX (EST) per vedere come viene utilizzato ReadSpeaker nell'ambiente ESME Learning Open edX, oppure contattare ReadSpeaker per una demo personalizzata.

 1,031 visualizzazioni totali