In un post precedente abbiamo annunciato la formazione dell'Open edX Technical Oversight Committee (TOC). Oggi sono felice di dirvi che i primi sei membri del TOC sono stati nominati da Axim Collaborative e 2U.

La riunione inaugurale del TOC si è tenuta venerdì 10 dicembre. Vogliamo incontrarci il prima possibile per portare avanti l'importante attività di selezione dei membri iniziali della comunità del TOC. Come specificato nel noleggio, i sei membri iniziali selezioneranno 3 membri dall'ampia comunità Open edX per unirsi al TOC. Nella riunione iniziale, siamo stati in grado di concordare una rubrica e iniziare il processo di nomina dei candidati per l'adesione. Ci auguriamo di completare il processo di selezione il più rapidamente possibile. La selezione dei membri della comunità si concentrerà sul riflettere la diversità della comunità Open edX.

Senza ulteriori indugi, i membri iniziali del TOC sono:

Anant Agarwal, Chief Open Education Officer presso 2U

Anant Agarwal è il Chief Open Education Officer di 2U, Inc., guidando e promuovendo la missione dell'azienda di aumentare l'accesso a un'istruzione di alta qualità per tutti, ovunque. Anant è entrato a far parte di 2U attraverso l'acquisizione di edX, dove ha diretto la sua evoluzione in una delle piattaforme di apprendimento online leader nel mondo come fondatore e CEO.

In qualità di primo educatore a tenere un corso edX su circuiti ed elettronica dal MIT, Anant ha attirato 155,000 studenti da 162 paesi. Oggi rimane professore di ingegneria elettrica e informatica al MIT. In precedenza, è stato direttore del CSAIL, Computer Science and Artificial Intelligence Laboratory del MIT.

Anant è un imprenditore seriale di successo, avendo co-fondato diverse società tra cui Tilera Corporation, che ha creato il processore multicore Tile, e Virtual Machine Works. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti nel corso degli anni per la sua ricerca di una grande innovazione educativa. Ha vinto il premio Maurice Wilkes per l'architettura dei computer e i premi Smullin e Jamieson del MIT per l'insegnamento. Ha anche ricevuto nel 2016 l'Harold W. McGraw, Jr. Prize for Higher Education, che ha riconosciuto il suo lavoro nel promuovere il movimento MOOC. Inoltre, ha ricevuto il premio Padma Shri dal Presidente dell'India ed è stato nominato Yidan Prize Laureate for Education Development nel 2018.

Pioniere dell'architettura dei computer, Anant è membro della National Academy of Engineering, membro dell'American Academy of Arts and Sciences e membro dell'ACM. Scientific American ha selezionato il suo lavoro sull'informatica organica come una delle 10 idee che cambiano il mondo nel 2011 ed è stato nominato nella lista di Forbes dei 15 migliori innovatori dell'istruzione nel 2012.

Luyen Chou, Chief Learning Officer presso 2U

Luyen Chou è il Chief Learning Officer di 2U, Inc., dopo essere entrato a far parte di 2U attraverso l'acquisizione di Trilogy Education Services, dove è stato Chief Product Officer. In qualità di CLO di 2U, Luyen è responsabile della progettazione, sviluppo e produzione del curriculum in tutta l'azienda. Prima di entrare a far parte di Trilogy, Luyen ha ricoperto diversi ruoli di leadership di prodotto presso Pearson Education, più recentemente come Chief Product Strategy Officer dell'azienda con responsabilità per la strategia del portafoglio prodotti globale dell'azienda da 6 miliardi di dollari. Luyen è entrato a far parte di Pearson nel 2011 attraverso l'acquisizione di Schoolnet, fornitore leader di programmi basati sui dati e soluzioni di valutazione per distretti scolastici e stati K-12, dove ha ricoperto il ruolo di Chief Product Officer.

George Babey, Direttore dell'Ingegneria presso 2U

George Babey è Direttore dell'Ingegneria presso 2U, guidando lo sviluppo del nostro business Enterprise. In oltre quattro anni in edX, George si è concentrato sulla crescita della nostra attività commerciale e accademica attraverso prodotti e funzionalità che aiutano studenti e amministratori ad avere successo durante l'implementazione di iniziative di apprendimento all'interno delle loro organizzazioni. Ha una speciale affinità per lo sviluppo del frontend e ha aiutato a guidare il progetto Open edX attraverso vari miglioramenti come i micro-frontend (MFE) e la libreria di componenti Paragon. Prima di edX, George ha lavorato in vari ruoli di ingegneria e leadership in oltre 20 anni di carriera.

Sanjay Sarma, vicepresidente dell'Open Learning al MIT

Sanjay Sarma è Fred Fort Flowers (1941) e Daniel Fort Flowers (1941) Professore di ingegneria meccanica al MIT. È il Vice President Open Learning del MIT. Ha co-fondato l'Auto-ID Center del MIT e ha sviluppato molte delle tecnologie chiave alla base della suite EPC di standard RFID ora utilizzati in tutto il mondo. È stato anche fondatore e CTO di OATSystems, che è stata acquisita da Checkpoint Systems (NYSE: CKP) nel 2008. Fa parte dei consigli di amministrazione di edX, GS1, EPCglobal e Hochschild Mining (HOC:LSE). Il Dr. Sarma ha conseguito la laurea presso l'Indian Institute of Technology, il master presso la Carnegie Mellon University e il dottorato di ricerca presso l'Università della California a Berkeley. Sarma ha anche lavorato presso Schlumberger Oilfield Services ad Aberdeen, nel Regno Unito, e presso OATSystems. È autore di oltre 150 articoli accademici in geometria computazionale, rilevamento, RFID, automazione e CAD, ed è il destinatario di numerosi premi per l'insegnamento e la ricerca, tra cui il MacVicar Fellowship, il Business Week eBiz Award e l'Innovators and Influencers Award di Informationweek. Fornisce consulenza a diversi governi nazionali e aziende globali. È l'autore del libro GRASP: The Science Transforming How We Learn.

Dustin Tingley, vice vice preside per i progressi nell'apprendimento

Dustin Tingley è professore di governo presso il Dipartimento di governo dell'Università di Harvard. Dustin è vice vice preside per Advances in Learning, direttore di facoltà per il Vice Rettore per i progressi nell'apprendimento del gruppo di scienza e tecnologia dei dati (gruppo di scienza dei dati dell'istruzione superiore di Harvard) e direttore della facoltà per il Iniziativa di Harvard sull'apprendimento e l'insegnamento. Ha conseguito un dottorato di ricerca in Politica a Princeton nel 2010 e una laurea presso l'Università di Rochester nel 2001. I suoi interessi di ricerca includono relazioni internazionali, economia politica internazionale, cambiamento climatico, educazione digitale e scienza dei dati. Il suo libro sulla politica estera americana con Helen Milner, Navigare in riva al mare, è stato pubblicato nell'autunno 2015 e ha ricevuto il Gladys M. Kammerer Award per il miglior libro pubblicato nel campo della politica nazionale statunitense. I progetti recenti includono atteggiamenti verso le tecnologie e le politiche climatiche globali e l'intersezione di inferenza causale e metodi di apprendimento automatico per le scienze sociali. Tiene corsi su scienza dei dati, relazioni internazionali e cambiamento climatico. Dustin ha co-fondato ABL Connect, in precedenza ha ricoperto il ruolo di Direttore degli studi universitari per il Dipartimento del governo di Harvard e direttore della facoltà del programma di studi universitari di IQSS. Dustin ha organizzato conferenze interdisciplinari su meccanismi causali, politiche sui cambiamenti climatici, negoziazione nelle relazioni internazionali, l'intersezione tra inferenza causale e apprendimento automatico, apprendimento attivo, apprendimento tra parie un'istruzione equa in classi inclusive.

Ed Zarecor, Vice President Engineering per il progetto Open edX

Ed Zarecor è Vice President of Engineering per il progetto Open edX presso Axim Collaborative. Ed è stato ingegnere del software, architetto e leader tecnologico nel corso della sua carriera di oltre 30 anni, con particolare attenzione alla tecnologia educativa. Negli ultimi nove anni ha guidato lo sviluppo della piattaforma Open edX presso edX Inc., dove ha ricoperto il ruolo di Head of Engineering e Head of the Open edX project. In particolare, Ed ha supervisionato un significativo rinvigorimento del progetto Open edX a partire dal 2019, gettando le basi per un progetto più aperto e inclusivo, ampliando le opportunità di partecipazione della comunità e, finora, realizzando un aumento di 10 volte dei contributi al codice. È anche uno dei pochi fortunati ad avere un nome utente GitHub di tre caratteri, e0d.

Ed sarà il presidente del Comitato di supervisione tecnica.

Caricamento in corso